Dove cliccano gli utenti in un sito web?

Di recente ho avuto modo di testare in anteprima Clickheat, il software online di click tracking.

In pratica il servizio è un ottimizzatore di siti web che traccia i movimenti del mouse, lo scroll di pagina e molte altre informazioni che permettono di rendere l’esperienza utente piacevole e nello stesso tempo usabile: assolutamente da testare, altro che eye tracking!

Mi sono subito appassionato al progetto (100% italiano) e, per quanto possibile, ho cercato e cercherò di collaborare. Per questo pubblico con piacere il Q&A con Andrea Lunelio, Amministratore di Clickheat.

wall_mousemove

Ciao Andrea, presentati: chi sei, cosa fai?

Ciao a tutti i lettori di Doctor Brand!

Sono un giovane imprenditore, un appassionato di tecnologia, e co-fondatore di un servizio internet innovativo e ambizioso.

Un progetto che ha richiesto un impegno costante e oltre un anno di sviluppo.

Il nostro progetto si chiama Clickheat.

wall_abtest

Che cos’è, come funziona e da dove nasce l’idea, tutta italiana, di Clickheat?

Clickheat è il nuovo strumento di web analytics che rappresenta visivamente tutte le azioni compiute dai visitatori dei nostri siti internet durante la navigazione.

Attraverso mappe di calore, mappe di scroll e mappe di sovrapposizione, Clickheat fornisce una prospettiva di analisi completamente differente, aiutandoci a comprendere quali interventi è necessario intraprendere per ottimizzare le pagine web e migliorare l’esperienza utente.

L’idea nasce dalla mia esperienza di produttore/consumatore di servizi internet e dalla collaborazione  con una delle maggiori aziende italiane di marketing e consulenza imprenditoriale.

clickheat_wall_target
Quali i benefici trae un utente che decide di usare Clickheat rispetto a un software tradizionale di analytics?

I software tradizionali di analytics sono una componente fondamentale di ogni sito web o applicazione, e migliori sono le informazioni che ricaviamo, più efficaci sono le azioni che possiamo intraprendere.

Ho sempre utilizzato Google Analytics per il mio lavoro di analisi e sviluppo, ma non ho mai potuto realmente capire perché, ad esempio, alcune pagine non producevano i risultati sperati.

Questo perché l’analisi tradizionale non può dirci nulla di ciò che accade mentre l’utente fruisce dei contenuti delle pagine.

Clickheat, al contrario, registra ogni movimento del mouse, ogni click, ogni scroll della pagina e ci fornisce le informazioni che mancavano, oltre ai dati statistici che ci si aspetta da un software tradizionale di analisi.

clickheat_wall_clicks

Come vi differenziate rispetto ai celebri tool competitor come Crazy Egg, ClickTale e così via?

Sul mercato esistono ottimi software che sfruttano il medesimo approccio analitico di Clickheat.

Noi siamo nati successivamente ai prodotti da te citati e questo ci ha dato un grosso vantaggio in termini di progettazione: abbiamo potuto prendere il meglio tra tutte le soluzioni esistenti e rivederle in chiave tecnologica avanzata.

Componente principale durante lo sviluppo di Clickheat è stata la definizione dell’interfaccia utente e la semplicità d’uso.

Crediamo che un software debba essere facilmente fruibile già dal primo utilizzo, senza la necessità di guide o assistenza, e i commenti degli utenti ci stanno premiando.

Inoltre Clickheat implementa un sistema di A/B Test integrato che permette di testare diverse versioni di pagina simultaneamente ed in modo automatico ad un campione di utenti variabile, per scoprire quale versione fornisce le performance migliori.

Questa è una caratteristica fondamentale ed esclusiva che fa di Clickheat uno strumento davvero indispensabile.

Da non sottovalutare infine l’aspetto economico, benché Clickheat sia un software altamente professionale, abbiamo mantenuto i prezzi alla portata di tutti, in base alle esigenze di utilizzo, con la possibilità di registrarsi ad un piano gratuito per valutare il prodotto prima dell’acquisto.

clickheat_wall_scrollreach

C’è una tipologia di siti più indicata di altre per sfruttare al meglio questo tipo di monitoraggio (e-commerce, blog, altro)?

Clickheat può essere utilizzato da chiunque, in qualunque sito web.

La tipologia più indicata non esiste, perché ogni sito ha bisogno di essere “misurato” e migliorato.

Sicuramente chi il web lo fa per professione, che si tratti di sviluppatore, blogger, consulente o venditore, troverà in Clickheat gli strumenti giusti per portare il proprio lavoro ad un livello superiore.

clickheat_wall_target

Nuovi servizi in vista? Un’app per monitorare anche da mobile?

Noi di Clickheat siamo pieni di idee e stiamo già preparando novità interessanti. Non anticipo niente per adesso, ma vi invito ad iscrivervi al nostro servizio e ricevere in anteprima tutte le notizie e gli aggiornamenti sul prodotto!

wall_dots

Jacopo Pasquini

Consulente e docente di marketing e comunicazione digitale, specializzato in Web Marketing e UX Design. Ho iniziato a navigare su Internet nel 1997 con un modem 56k, oggi lavoro come freelance per aziende, agenzie, università.

Newsletter

Email

Non ci sono commenti

Hello. Add your message here. Pasquini Associati
Corso UX Design Firenze Early Booking 199€