Un mondo migliore grazie a Internet

Lettera a Mia Pasquini


Cara stellina,

quando tra sedici anni sarai maggiorenne e rileggerai questa lettera avrai tanti motivi per prendermi in giro.

Sì, perché forse sarà scontato per te dialogare online con la pubblica amministrazione senza perdite di tempo. Oggi purtroppo, nell’anno di grazia 2012, non è così banale.

O magari farai l’università in California e la tecnologia avrà abbattuto del tutto le barriere dello spazio e del tempo. In ogni caso non preoccuparti, verrò spesso a trovarti e non solo per fare surf, promesso… 🙂

Chissà se lo scibile umano sarà completamente digitalizzato e se l’accesso all’informazione sarà paritario, democratico e shared. La nostra generazione ha ancora molto lavoro da fare su questo fronte.

Oppure ti farà sorridere il fatto che ai miei tempi c’era un confine tra pubblico e privato, tra realtà virtuale e reale. Ancora non ho deciso se ciò è un bene o un male; tu, mi raccomando, nel dubbio difendi la tua privacy e non accettare troppe amicizie sui social, soprattutto dai ragazzi (dalle ragazze invece hai carta bianca).

A proposito, quasi dimenticavo, oggi sono tutti pazzi per i social media: sarei curioso di sapere se esisteranno sempre, come si chiameranno e a cosa serviranno. Scommettiamo che Google e Facebook si saranno fusi nel colosso monopolista “Googlebook”? Ho vinto o ho perso?

La cosa invece che fa sorridere me è che nel “Web 10.0” in cui vivrai, la tua quotidianità sarà migliore grazie alla comunicazione.

E se nel tuo mondo Internet sarà un diritto, quello è il mondo che ti auguro di trovare.

Un mondo migliore grazie a Internet.

Babbo Jacopo

Mia Pasquini

Internet Bene Comune.

È un bene che ci sia Internet. Internet è un bene.

Internet Bene Comune

Jacopo Pasquini

Consulente e docente di marketing e comunicazione digitale, specializzato in Web Marketing e UX Design. Ho iniziato a navigare su Internet nel 1997 con un modem 56k, oggi lavoro come freelance per aziende, agenzie, università.

Newsletter

Email

5 Comments
  • Maria Luisa P.

    4 maggio 2012 at 21:34 Rispondi

    Bel pensiero che hai avuto in questo post 🙂

  • Ciccio

    5 maggio 2012 at 1:43 Rispondi

    tra 15 anni i problemi saranno ben altri… mica ‘ste minchiate da nerd.

    • Doctor Brand

      5 maggio 2012 at 14:05 Rispondi

      Beh Ciccio, tutto è relativo. 

      Il post non ha nessuna pretesa di spiegare e risolvere i ben più gravi problemi del pianeta: se vuoi ne parliamo ma non in questo blog, altrimenti andiamo fuori tema rispetto al marketing e alla comunicazione.

      Grazie in ogni caso per il tempo e l’attenzione che dedichi alle “minchiate da nerd” come questa; già che ci sei, se vuoi, sostieni anche tu Internet Bene Comune: http://www.internetbenecomune.it/
      🙂

  • Silvana Beche

    5 maggio 2012 at 12:21 Rispondi

    tutto vero quello che hai scritto..chissa’ se Mia ci fara’ una bella risata oppure dira’ il mi’ babbo era a i’ passo coi tempi…bacione da chi ti ama

Risposta al commento di Maria Luisa P. Cancella Risposta

Hello. Add your message here. Pasquini Associati
Corso UX Design Firenze Early Booking 199€