Vuoi fare una Social Search? Vai su Google!

Roba seria? Forse si. Microsoft ha già siglato accordi con Facebook e Twitter per integrarle i due nel proprio motore di ricerca Bing. Google doveva chiudere subito il gap competitivo: pronti via, ha iniziato la sperimentazione sul Social Search dedicata alle community.

Nel nuovo paradigma di ricerca dopo aver lanciato la query, l’algoritmo di Google posizionerà avanti i post di amici e contatti. Per me è rivoluzionario, sia per le imprese sia per i consumatore. L’impresa dovrà valutare strategie di SEO innovative, azioni di reputation e branding dedicate oltre a tecniche di word-of-mouth coerenti; il consumatore avrà invece strumenti decisionali basati sulla fiducia e sulla trasparenza.
Maggiori info sul blog ufficiale di Google.

Jacopo Pasquini

Consulente e docente di marketing e comunicazione digitale, specializzato in Web Marketing e UX Design. Ho iniziato a navigare su Internet nel 1997 con un modem 56k, oggi lavoro come freelance per aziende, agenzie, università.

Newsletter

Email

Non ci sono commenti

Sorry, the comment form is closed at this time.